LA GESTIONE DELL'AULA

Train the Trainer

 

Il corso si prefigge l'obiettivo di formare professionisti in grado di gestire in maniera ottimale e nella loro dimensione più ampia e articolata il momento e lo spazio formativo in aula.

A seconda delle necessità il Formatore riveste ruoli differenti (non sempre sovrapponibili) all’interno di un processo: istruttore tecnico, docente, progettista, responsabile di programma, tutor. Deve quindi essere in grado di  insegnare, addestrare, allenare e, spesso, gestire tensioni emotive nelle svariate dinamiche di gruppo. Le sue competenze ed il suo stile relazionale  devono favorire la socializzazione e trasformare gli incontri in spazi di crescita.

Deve stimolare l'apprendimento, modulando i momenti formativi e adattandoli alle situazioni del gruppo dei discenti, senza mai perdere di vista l'obiettivo finale di trasmissione della conoscenza. Deve saper adattare le tecniche e gli strumenti alle molteplici situazioni reali, le quali possono variare a seconda della conformazione del gruppo, della materia trattata, del momento didattico, delle dinamiche.

Tali capacità non possono essere ricondotte ad una serie di stereotipi teorici e pedagogici ma presuppongono, oltre ad una conoscenza della teoria di base, una comprensione anche su base esperienziale di come e perché la conoscenza si traduce in tecniche e strumenti didattici.

Il percorso La Gestione dell'Aula fa parte di una serie di formazioni finalizzate a trasferire conoscenze e abilità sia al formatore professionale sia all'esperto che senta il bisogno o abbia in prospettiva la possibilità di  trasmettere ad altri le proprie competenze.

Il percorso di Gestione dell'Aula segue le giornate seminariali tenutesi sulla Teoria dei gruppi di apprendimento e sulle tecniche per Parlare in Pubblico (per informazioni sull'intero percorso  Formazioni per Formatori CLICCARE QUI)


L’iscrizione è aperta a tutti. Il corso è particolarmente indicato per:

Counselor, Consulenti e Liberi Professionisti, Formatori Aziendali, Imprenditori, Insegnanti, Operatori nel sociale, Responsabili di Formazione, Aspiranti Formatori

 

STRUTTURA E METODOLOGIA DEL CORSO

La formazione si articola in 6 moduli formativi focalizzati sulle tecniche per una gestione ottimale dell'aula. 

 La giornata formativa prevede dei momenti teorici e delle esercitazioni pratiche per assimilare di volta in volta le tematiche e le tecniche proposte.  Il momento conclusivo -chiamato esercitazione Fil Rouge- consiste nel mettere in pratica i diversi argomenti trattati, in modo da consolidare l’apprendimento, costruendo un proprio progetto che dovrà essere presentato da ogni partecipante al resto del gruppo durante l’ultima sessione del ciclo di incontri.

 

 

CALENDARIO

Le date previste per lo svolgimento dei moduli sono:

1° modulo 19 ottobre 2019

2° modulo 9 Novembre 2019

3° modulo 7 dicembre 2019

4° modulo 25 gennaio 2020

5° modulo 22 Febbraio 2020

6° modulo 21 Marzo 2020

Le date potranno subire variazioni per motivi organizzativi o fatti al momento non prevedibili

 

 PROGRAMMA

Giorno 1 - ESSERE FORMATORE

  • il ruolo e le competenze del formatore

  • le competenze del formatore

  • autovalutazione e verifica del qui e ora come formatore

  • Da dove parto, dove voglio arrivare, con quali strumenti

 

Giorno 2 – CONOSCERE i meccanismi dell'apprendimento

  • principi di formazione efficace

  • tipologie di lezione

  • materiale didattico di supporto e setting per la formazione

  • l'apprendimento nell'età adulta

  • tipologie e scelta di attività, esercitazioni e strumenti tecnologici

     

Giorno 3 – PROGETTARE e COSTRUIRE la formazione

  • risultati da raggiungere

  • analisi dei bisogni formativi

  • pensiero generativo e mappe mentali

  • macro e micro progettazione

  • presentazioni vincenti

 

Giorno 4 – Come EROGARE una formazione con efficacia

  • comunicazione efficace per il formatore

  • presentazioni, giro di tavolo e patto d'aula

  • metodologie formative

  • il debriefing

  • la capitalizzazione

 

Giorno 5 – La GESTIONE dei partecipanti

  • le tipologie

  • uso delle domande

  • scenari di formazione

  • coinvolgimento dei partecipanti: attenzione e motivazione

  • cogliere i segnali dall'aula

 

Giorno 6 – CONSOLIDARE

  • fine-tuning: elementi per migliorare la propria efficacia come formatore

  • valutazione della sessione formativa

  • autovalutazione delle competenze in uscita

 

ISCRIZIONI E QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Il termine per iscriversi è venerdì 4 Ottobre

Il costo di partecipazione è di € 840

E' possibile una dilazione del pagamento in tre rate.

 

Per informazioni contattare la Segreteria:

 

Non è possibile partecipare ai singoli moduli

Lo svolgimento del corso sarà subordinato al raggiungimento di un numero sufficiente di partecipanti a formare un gruppo classe didatticamente efficace.